skitour-einachtspitze[2]
Story
Scialpinismo

Solo lo scricchiolio della neve mentre si avanza

Un passo dopo l’altro e ci si avvicina al traguardo

Il silenzioso paesaggio innevato sprigiona una magica sensazione di quiete e pacatezza. Un passo dopo l’altro e ci si avvicina al traguardo. I pendii che luccicano al sole ti regalano la giusta dose di energia ed entusiasmo per procedere lungo la salita impegnativa. Arrivati in cima, ci si sente liberi e appagati. In premio, lo straordinario panorama sui monti tutt’intorno. Ma il meglio arriva adesso… la discesa! Perché ora è tempo di tuffarsi nella neve polverosa e sfrecciare verso valle finché le gambe ce la fanno.
tv-ratschings-winter-skifahren-kot-5223

Un tour di scialpinismo rappresenta per molti un’esperienza davvero molto speciale. Non solo perché gli scenari invernali possiedono un fascino di rara bellezza, bensì anche perché lo scialpinista deve affrontare la montagna esclusivamente con le proprie forze. Ed è proprio per questo motivo che questo sport particolarmente impegnativo è sempre più amato ed è una delle esperienze invernali imperdibili a Racines.

La Val Ridanna in inverno vanta una montagna perfetta per lo scialpinismo, la cima Einachtspitze alta 2.275 m. Gli 800 metri circa di dislivello presentano ottime condizioni di sicurezza, pertanto il tour è adatto anche a principianti dello scialpinismo con una buona preparazione fisica. Giunti in vetta, si viene accolti dalla nuova croce installata nel 2019. Naturalmente, una foto in vetta è d‘obbligo! Slancio dopo slancio, si scende lungo il pendio. E non ti preoccupare: cadere nella neve alta è praticamente inevitabile! Che meravigliosa esperienza sulla neve a Racines!

Più ispirazioni
Scopri altre esperienze!
esperienze